BIG CALVES – QUALCHE SUGGERIMENTO PER I POLPACCI GRANDI

Salve bellezze!

Mi trovo in quel di Milano, ormai già da sei giorni.

Grazie alla mia sbadataggine, ho dimenticato la macchina fotografica a casa con le foto di outfit che volevo mostrarvi…ma ciò che fa veramente ridere è che ho portato con me il carica pile e il filo per passare le foto sul pc -.-

Oggi voglio parlare con voi circa un problemino..i polpacci grossi. Avendo questo difettuccio ho navigato su internet in cerca di illuminazione su come nascondere ciò; o almeno evitare di renderlo ancora più muscoloso.

Le mie scoperte sono state:

– evitare qualsiasi esercizio che induce a poggiare sulla punta dei piedi (tipo lo step) oppure sforzarsi a farlo facendo forza sul tallone. Perciò quando farò la cyclette dovrò ricordare questo particolare!

– evitare di correre, sia all’aria aperta che sul tapis roulant, prediligendo una passeggiata aerobica cioè a passo spedito, così da non ingrossare il muscolo del polpaccio.

L’ideale sarebbe prediligere lo stretching e il pilates, perchè permettono l’allungamento delle fibre e riducono la tensione muscolare. Per quanto riguarda l’abbigliamento, ok l’utilizzo di gonna tranne per quelle che taglia il ginocchio e lasciando scoperti i nostri bei polpacci da calciatore. Inoltre non dovremmo utilizzare leggins o jeans stretch, preferendo i classici cinque tasche o comunque un pantalone che non stringa il polpaccio…ma come si fa? Almeno io non rinuncerai mai alla comodità del leggins…pratico, veloce…NOOOOO!

Naturalmente il consiglio più carino è quello di indossare scarpe dal tacco medio-alto, per slanciare l’intera figura, evitando quelle con il cinturino alla caviglia 🙂 Ma non possiamo abusare di quest’ultime, sia per il dolore ai piedi sia perchè ci costringerebbero a camminare sulla punta, e quindi rinforzare il muscolo del polpaccio…Mah. Fatto sta che il Zambrotta-polpaccio rimane lì…e a noi non ci resta che ammirarlo in tutta la sua forza…e seguire questi piccoli accorgimenti.

Spero di esservi stata di aiuto…Voi invece che soluzioni utilizzate?

Denise

Hi

I’m in Milan since six days. I left behind my camera containing pictures of my outfit at home…I’m a very forgetful! Today I’m going to talk about big calves. I’ve big calves and I began to look for a way to hide this defect, searching some informations around and on Internet.

So, finally, I can say that:

– Don’t walk on the tip of foot, because it make beefy calves too. Don’t practise running or step. It’s better to have stretching, pilates or cyclette.

– Wearing skirt is OK, except skirt that leave to see only the calves. Don’t wear leggins or stretch jeans…but I cannot give up the leggins: they are so comfy and practice!

– The best practice is wearing heels shoes because they make us taller. But, a warning, avoid the ankle strip ones.

I hope that you find good suggestions for you!

Denise

Annunci

2 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. jacj
    Mar 22, 2012 @ 15:15:51

    non sono d’accordo, i polpacci nervosi e muscolosi, sopra un bel tacco, rappresentano l’emblema della sensualità femminile e, anzi, se ben valorizzati, possono essere allo stesso livello di una scollatura audace
    😉

    Rispondi

    • fashionischeap
      Mar 22, 2012 @ 15:24:21

      =) Il problema è riuscire a valorizzarli quelli grandi…a volte mi sorgono dubbi su un jeans stretto o una bella scarpa con il cinturino…ho paura di far l’effetto “capicollo” ihih =)

      Denise

      Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: